Associazione Professionale EMDR Svizzera

L’EMDR Svizzera punta specialmente alla standardizzazione e alla garanzia di qualità del metodo EMDR in Svizzera (statuti) secondo le esigenze delle organizzazioni internazionali EMDR come l’EMDR Europa (associazione europea) e l’EMDRIA (associazione americana). I link forniscono più dettagli su quest’argomento. L’associazione EMDR Svizzera è stata fondata il 29 settembre 1998 a Zurigo dai membri svizzeri dell’EMDRIA.

L’EMDR Svizzera intende promuovere lo sviluppo, la ricerca e l’applicazione del metodo EMDR, come anche il contatto, a livello nazionale e internazionale, di diverse discipline e istituzioni.

Soltanto il suo impegno ci permetterà di realizzare questo progetto.

Per questo motivo la invitiamo a sostenere l’EMDR Svizzera:

  • come membro
  • con la partecipatione alla sua espansione grazie alla collaborazione attiva da parte sua
  • con il contributo al suo riconoscimento attraverso le sue competenze professionali

Possono diventare membri dell’associazione le persone fisiche che abbiano superato con successo almeno un corso di formazione di livello I riconosciuto dall’EMDR Europa. Per informazioni sull’adesione all’EMDR Svizzera, si prega di prendere contatto con il segretariato. Può anche iscriversi direttamente on-line.

La quota di membro è di CHF 150.00 l’anno. Con l’adesione all’EMDR Svizzera, diventerà automaticamente membro dell’EMDR Europa (associazione europea), che è la sede europea dell’EMDRIA (associazione internazionale americana).

Standardizzazione e garanzia di qualità

Osservazioni sulla standardizzazione e la garanzia di qualità dell’EMDR (dall’inglese Eye movement Desensitization and Reprocessing) come metodo psicoterapeutico.

I membri dell’EMDR Svizzera sono dei terapeuti che hanno seguito una formazione in EMDR approvata dall’EMDR Europa, in conformità con le esigenze di qualità dell’EMDR Europa (l’organizzazione europea e internazionale indipendente che stabilisce le norme della formazione continua EMDR).

Gli elementi di base relativi sono:

  1. 1. Seminario introduttivo (livello I) con i seguenti obiettivi: le basi teoriche dell’EMDR, le misure di precauzione per la protezione del paziente, così come le basi dell’applicazione del metodo in dettaglio. Livello di difficoltà di trattamento: disturbi dell’adattamento, traumi di tipo I, così come fobie semplici.
  2. 2. Seminario avanzato (livello II) con lo scopo di promuovere una forma più specifica dell’EMDR necessaria soprattutto per i gruppi di pazienti con psicotraumatologia piu'severa. Livello di difficoltà di trattamento: traumatizzazioni complesse, politraumatismi (traumatismi di tipo II), disturbi dissociativi, disturbi della personalità, come anche altre aree specifiche.
  3. Aree specifiche (formazioni specifiche).
  4. Formazione di Supervisore (EMDR Europe approved Consultant).
  5. Accreditamento dall’EMDR Europe come: Practitioner, supervisore, formatore.

Sviluppo internazionale

EMDRIA è il nome dell’organizzazione internazionale dell’EMDR fondata nel 1995 negli Stati Uniti. Il suo obiettivo è preservare e promuovere gli standard di formazione e la ricerca al di fuori dell’Istituto EMDR della Dott. Francine Shapiro (Pacific Grove, California).

L’EMDRIA e l’EMDR Europa hanno creato degli standard internazionali per il metodo EMDR e la sua formazione. Inoltre, hanno contribuito all’insegnamento del metodo da parte di formatori e formatrici qualificati presso istituti di formazione riconosciuti. In quanto ai paesi europei, l’EMDR Europa, che è la sede europea dell’EMDRIA, sta elaborando un programma di formazione armonizzato per l’EMDR.

L’obiettivo che si vuole raggiungere è che i clienti/pazienti che si rivolgono a un terapeuta che propone l’EMDR siano sicuri di essere trattati in modo competente.

La garanzia di qualità per quanto riguarda il metodo EMDR è considerata a livello internazionale tanto più importante poiché un numero crescente di metodi di “movimenti oculari” è insegnato in ambienti in gran parte non riconosciuti con l’obiettivo di essere proposti in seguito alle persone che chiedono aiuto.